Fondazione Fondazione Comunicati Stampa

Statuto C.d.A. (Consiglio d'Amministrazione) & Revisori Comitato Scientifico-Garanzia Staff Programma attività Relazioni finali bilanci consuntivi Ich trete bei - mi associo Quaderni della Fondazione bacheca 2005 bacheca 2006 bacheca 2007 bacheca 2008 bacheca 2009 bacheca 2010 bacheca 2011 bacheca 2012 bacheca 2013 bacheca 2014 bacheca 2015 bacheca 2016 bacheca 2017 bacheca 2018 bacheca 2019 bacheca 2020 bacheca 2021 bacheca 2022 Bergamaschi Paolo-info Mezzalira Giorgio Info memoria adelaide aglietta andreina emeri anna segre anna bravo lisa foa renzo imbeni marino vocci giuseppina ciuffreda José Ramos Regidor clemente manenti simone sechi findbuch - archivio Comunicati Stampa
LAVORA CON NOI
RE 2009-giardino dell'Arca (18) Spazio all'integrazione! (12)

Radicalismo umanistico e conversione ecologica: Ivan Illich & Alexander Langer - Convegno al Monastero di Montebello, 22-24 Ottobre 2021

27.9.2021

 

CONVEGNO AL MONASTERO DI MONTEBELLO


22-24 Ottobre 2021

   

 

     

Radicalismo umanistico e conversione ecologica:

Radikaler Humanismus und ökologische Konversion:

Radical humanism and ecological conversion: 

Ivan Illich and Alexander Langer

 

 

IVAN ILLICH & ALEXANDER LANGER

 

Ivan Illich e Alexander Langer sono oggi considerati gli interpreti più autorevoli della critica alla società dei consumi basata sulla teoria del mercato autoregolato. Molti evocano l’importanza che Illich ha avuto nel rappresentare una voce critica verso il modello sociale occidentale che si è ormai imposto a livello mondiale. Pochi però conoscono il percorso personale e il messaggio nuovo che voleva proporre senza venire a patti con le logiche corruttive della società dei consumi. Langer parlava della desiderabilità sociale della conversione ecologica ancor prima che lo facesse papa Francesco nella sua Enciclica. La conversione ecologica potrà affermarsi solo se apparirà socialmente desiderabile. Le varie relazioni studieranno l’aspetto religioso, quello legato alle scelte agricole e territoriali, il tema della frontiera e l’aspetto economico e politico come ripresa di un discorso misurato ai beni e alle necessità reali delle comunità civili.

 

Promosso da:

Fondazione Girolomoni, Fondazione Alexander LangerStiftung, Lupus in Fabula, Stiftung Convivial, Comune di Isola del Piano, Universita degli Studi di Urbino Carlo Bo, Green European Fondation.

 

LUOGO: Monastero di Montebello - Via Strada delle Valli 22, 61030 Isola del Piano – Pesaro Urbino

 

Programma e Relatori: volantino

 

 

Montebello_Illich_Langer_22-24.10.21_.pdf (359 KB)
pro dialog