Fondazione Fondazione bacheca 2020

Statuto CdA - Revisori Comitato Scientifico-Garanzia bacheca 2005 bacheca 2006 bacheca 2007 bacheca 2008 bacheca 2009 bacheca 2010 bacheca 2011 bacheca 2012 bacheca 2013 bacheca 2014 bacheca 2015 bacheca 2016 bacheca 2017 bacheca 2018 bacheca 2019 bacheca 2020
Albania 1990-2020
Bergamaschi Paolo-info Mezzalira Giorgio Info memoria adelaide aglietta andreina emeri anna segre anna bravo lisa foa renzo imbeni marino vocci giuseppina ciuffreda José Ramos Regidor clemente manenti simone sechi Programma attività bilanci consuntivi Relazioni finali findbuch - archivio Quaderni della Fondazione
RE 2009-giardino dell'Arca (18) Spazio all'integrazione! (12)

Bolzano, 21 Ottobre 2020 - Presentazione del Film : "Capaci di Volere - Imstande zu wollen" VISIBILE SOLO DA REMOTO

11.10.2020, Fondazione, evento trasformato su piattaforme online

Bolzano, 21 Ottobre 2020 - Ore 18 ilm - ore 19 Dialogo
Film : "Capaci di Volere - Imstande zu wollen" verrà svolta da remoto.

L'evento in presenza è stato sostituito, in seguito a raccomandazione Covid, con diretta online DA REMOTO sulla pagina Facebook della Fondazione Langer e con un'evento su piattaforma Zoom.

Per la visione del film è necessaria una prenotazione via mail a info@alexanderlanger.net

Ai richiedenti verrà comunicato un codice d'accesso alla visione del film.
Seguirà dalle 19:00 il dialogo annunciato.

La Fondazione Alexander Langer Stiftung porta a Bolzano il film “Capaci di volere” . La pellicola nasce  da un’intuizione di Paolo Vinati  che, presente alla prima riunione organizzata per  spiegare  che cosa fosse lo Sprar (divenuto poi Siproimi), riprende le reazioni dei presenti fortemente avverse all’arrivo dei migranti.

Dopo aver appreso  che un assessore del comune di La Valle si mostra deciso di portare avanti il progetto di cui era venuto a conoscenza da un articolo sul giornale di strada Zebra , Paolo sente di avere fra le mani un materiale scottante ed allo stesso tempo stimolate. Prosegue allora  il suo lavoro filmando le abitazioni  che i diversi paesini della valle hanno messo a disposizione. Le filma quando sono ancora vuote ed   immagina i dialoghi tanto diversi che quei muri centenari ascolteranno;    lingue e gli odori mai sentiti prima.

E qui un’altra intuizone : sa che la persona  per trovare le parole giuste  è Roberta Dapunt.

E sarà  così : con le immagini di Paolo e le parole di Roberta nasce questo  film, fortemente voluto e vissuto con la profonda percezione della sua importanza.
Seguono allora con modestia e discrezione  la vita di  diversi ragazzi che sono stati ospiti nella valle,  testimoniano i  momenti di stupore e di paura, sia dei paesani che e dei migranti. Molti di questi infatti provengono da città molto  più grandi e quindi certo non dev’essere stato facilissimo inserirsi  in un mondo nuovo e racchiuso  entro  limiti molto ristretti .

I  dati conclusivi   di questa esperienza riportano che delle 6o persone accolte ben 55 e hanno trovato un lavoro e   quindi testimoniano oltre che il successo anche la validità del   progetto.
Dell’importanza dello Sprar, della sua nascita e del suo sviluppo, ma anche dell’importanza della volontà e della capacità di produrre cambiamento nella realtà quotidiana dei nostri comuni si parlerà dopo la proiezione del film.

Intervengono:
Paolo Avinati, Badia, filmmaker, fotografo, autore del film
Gianfranco Schiavone, Trieste, ASGI, presidente CSI
Marcello Cont, Brunico, Responsabile progetto Sprar della Comunità Comprensoriale della Val Pusteria
Coordina: Ermira Kola

Recensioni

Serena Chiodo: Capaci di volere, dal Sudtirolo una storia di buona accoglienza. Forum x cambiare l'ordine delle cose

Jamal, Marcello, Mohammad, Alessandro, Diouf, Gianluca, Simon, Johann. Sono i nomi di alcuni dei protagonisti di ‘Capaci di volere’, docu-film a firma dEL REGISTA Paolo Vinati e della poetessa Roberta Dapunt, che in questo lavoro raccontano l’esperienza di un progetto di accoglienza Sprar – Siproimi nella provincia di Bolzano, in Alto Adige.....(.continua nel link)

https://www.alexanderlanger.org/it/907/4732


Gabriele Di Luca - Capaci di volere: Lezioni di Umanità
Salto.Bz Online

In provincia di Bolzano il modello di accoglienza SPRAR è stato un successo. Un film documenta un'esperienza che, però, rischia di non ripetersi.

I muri di una casa non sono inerti. Ascoltano. E se finora i nostri muri sono stati abituati a sentire le voci di lingue come il tedesco, l'italiano, il ladino, adesso sono tante e diverse, le lingue dal mondo che rimbombano nelle stanze, chiedendo di essere ascoltate...(continua nel link)

https://www.alexanderlanger.org/it/907/4731

 

pro dialog