Scritti di Alexander Langer

News

Inizio del progetto “Give peace a chance - La lunga vita della convivenza. Langer Weg des Zusammenlebens” (28.5.2024) Iniziativa "Srebrenica, volti e storie ieri, oggi e domani" sabato 18 maggio ore 15 (10.5.2024) Newsletter di maggio (10.5.2024) Dona il tuo 5X1000 alla Fondazione Alexander Langer (10.4.2024) Newsletter di aprile (2.4.2024) Alexander Langer: la convivenza inter-etnica e la conversione ecologica nell'ottica della teologia politica di Salvatore Saltarelli (28.3.2024) Le visioni di Alexander Langer sulla conversione ecologica di Grazia Barbiero (21.3.2024) Newsletter di marzo (19.3.2024) Newsletter di febbraio (19.3.2024) NUOVO APPUNTAMENTO CON LA LECTIO LANGER (6.3.2024) EUROMEDITERRANEA: IL 3 MARZO A BOLZANO LA CONSEGNA DEL PREMIO INTERNAZIONALE ALEXANDER LANGER A OLGA KARATCH (1.3.2024) 10 febbraio, Giorno del ricordo a Trento e Rovereto: il programma (5.2.2024) No Means No: a febbraio torna Euromediterranea! (25.1.2024) Seminario di approfondimento "Ecologia e giustizia" (18.1.2024) La terza condanna di Narges Mohammadi per la sua attività all'interno del carcere (15.1.2024) Al via la campagna di adesioni 2024! (6.12.2023) Olga Karatch Premio Internazionale Alexander Langer 2023 (28.11.2023) La conversione ecologica secondo Langer (27.11.2023) "Cambiare il mondo o salvaguardarlo? Alexander Langer e i rapporti con la Germania e l'Europa" (31.10.2023) Pulizia etnica in Karabakh: l'ultimo fallimento della diplomazia europea? (24.10.2023) Narges Mohammadi Nobel per la pace 2023 (6.10.2023) E' uscito il nuovo rapporto di ADOPT SREBRENICA (27.9.2023) Il massacro degli armeni in karabakh nell’indifferenza occidentale – di simone zoppellaro (25.9.2023) I Corpi Civili di Pace. La formazione all'azione diretta nonviolenta e alla difesa non armata (20.9.2023) Newsletter di settembre (1.9.2023) Newsletter di agosto (1.8.2023) Für Narges Mohammadi (1.8.2023) In sostegno a Narges Mohammadi (17.7.2023) Newsletter di luglio (1.7.2023) grazie - danke - merci (12.6.2023) Cerchiamo un/a coordinatore/coordinatrice (7.6.2023) Giugno Juni - Daniele ed Alex (5.6.2023) Cena di autofinanziamento (31.5.2023) Maggio Mai - Ci vediamo all'assemblea? (9.5.2023) Assegnato a Narges Mohammadi, Niloofar Hamedi e Elaheh Mohammad il premio internazionale Unesco Guillermo Cano 2023 per la libertà di stampa  (8.5.2023) Seconda Lectio Langer, incontro con Francesco Palermo - Definire e delimitare nel modo meno rigido possibile l'appartenenza, non escludere appartenenze ed interferenze plurime" (29.4.2023) Ci sono altri ponti da costruire (17.4.2023) Newsletter Aprile - "Mai più" lo abbiamo già detto troppe volte (4.4.2023) Ciao, Irfanka (27.3.2023) Messaggio per l’8 marzo, inviato dal carcere di Evin da NARGES MOHAMMADI (17.3.2023) Newsletter Marzo - Un progetto sulla memoria in Albania, tra passato e presente (7.3.2023) Newsletter Febbraio - nuovo appuntamento con la lectio Langer (17.2.2023) M'illumino di meno (13.2.2023) Gennaio Januar - Il meglio deve ancora venire! (9.1.2023) Dicembre Dezember - Cambiare restando fedeli a sé stessi (2.12.2022) Programma 2023 - I semestre (30.11.2022) Newsletter Settembre September 2022 (2.9.2022) La Fondazione Alexander Langer Stiftung (31.8.2022) Agosto 2022: Tuzla cittadinanza onoraria ad Alexander Langer & Settimana Internazionale (23.8.2022) Newsletter Agosto Augusto 2022 (4.8.2022) Invito Euromediterranea 2022 (16.6.2022) Newletter GIUGNO - JUNI (1.6.2022) NEWSLETTER MAGGIO 2022 MAI (2.5.2022) NEWSLETTER Aprile 2022 April - ASSEMBLEA-VOLLVERSAMMLUNG (28.3.2022) Contro la guerra, cambia la vita (1.3.2022) NEWSLETTER MARZO MÄRZ (25.2.2022) "Alexander Langer – un uomo del nostro tempo". Prima Edizione della Lectio Langer, incontro con Fabio Levi (14.2.2022) NEWSLETTER Februar - Febbraio 2022 (8.2.2022) Gennaio - Januar 2022 (27.1.2022) ICH TRETE BEI - MI ASSOCIO! Campagna adesione Amici e Amiche della Fondazione (24.1.2022) DICEMBRE - DEZEMBER (15.12.2021) Newsletter DICEMBRE 2021 DEZEMBER (10.12.2021) Care amiche e amici (2.12.2021) Sarajevo - Cittdinanza onoraria ad Alexander Langer (26.2.2021) News luglio/Juli 1985: Narges Mohamadi - Andreina Emeri (29.7.2020) giugno/luglio 2020: da Alexander Langer a Srebrenica (30.6.2020) 4 giugno: da Tienanmen a Hong Kong, prima che sia troppo tardi (4.6.2020) Lettera aperta alle istituzioni: Accoglienza senza fissa dimora a Bolzano durante la cd. Emergenza CoVid-19 (20.3.2020) Alexander Langer, Srebrenica e l'anno che verrà (3.3.2020) 2020: Alexander Langer e Srebrenica, 25 anni dopo (3.3.2020) I quaderni della Fondazione Alexander Langer Stiftung (30.10.2019) 5‰ cinque per mille e sostegno - Fünf Promille und Unterstützung (27.5.2015)

Newsletter di luglio

1.7.2023, Newsletter

01/07/23

A seguito delle dimissioni del presidente Valentino Liberto, e dopo la bella cena di autofinanziamento (ancora un sentito grazie-merci a chi ha voluto sostenerci in vario modo) si è imposta una scelta più di modalità che di direzione da prendere.

Il Cda ha quindi deciso all’unanimità di esprimere me come sua nuova presidente (in fondo poi ri-presidente, come ha simpaticamente detto qualcuna). Si è così voluto privilegiare l’aspetto organizzativo, di coordinamento, ma anche di costruzione sulle buone pratiche del passato e di rafforzamento della rete, non solo dei vari premi. Questa mia/nostra “decisione di metterci al servizio del bambino” (vedi la per me fondamentale lettera Caro San Cristoforo) è sì un tentativo, ma fatto con tutto l’impegno possibile. E naturalmente con lo sguardo rivolto al futuro. La situazione generale resta tutt’altro che semplice, ma stiamo provvedendo e cercando di creare un minimo di struttura agile che ci permetta di fare al meglio, con il prezioso contributo di chi ha scelto di lavorare in fondazione.

Vi sono grata se continuerete a darci fiducia e sostenerci. MERCI D’AVANCE.
Prendo così il testimone dal presidente uscente che ringrazio molto per la sua volontà di restare nel direttivo.

                                                                                         

Christine (Stufferin)

Neo-presidente

 

Appuntamenti

enlightenedTerza edizione la marcia della memoria "Alexander Langer" organizzata dall'associazione ecologista Arboretum e da Azem Dzino sul sentiero che percorre oltre 10 km sulle montagne di Sarajevo.  sabato 8 luglio, Sarajevo. Per informazioni: bbarboretum@gmail.com

enlightenedIncontro con Thaghi Rahmani, marito di Narges Mohammadi (Premio internazionale Alexander Langer 2009) - venerdì 28 luglio, Bolzano. Dettagli in via di definizione.

enlightenedContinua il percorso di facilitazione "conVIVERE" promosso dalla Fondazione Langer e della Biblioteca Civica di Vipiteno-Sterzing. Il prossimo appuntamento è previsto per domenica 30 luglio, in occasione della festa estiva di ringraziamento rivolta a tutte le persone che hanno sostenuto e aiutato il maso Botenhof e i Giardini Aromatici Wipptal dopo la frana di due anni fa, che ha gravemente danneggiato il giardino e il laboratorio di trasformazione. Sarà un momento di incontro, partecipazione e condivisione di idee tra le le montagne di Fleres, che vedrà coinvolte molte associazioni attive in ambiti diversi, tra cui la cultura, l’ambiente, l’arte, la musica e lo sviluppo locale. Domenica 30 luglio, Vipiteno

enlightenedBuchvorstellung „Brief an eine Lehrerin“ (edizioni alphabeta Verlag) mit der Herausgeberin Sabina Langer und mit Nazario Zambaldi. Zum hundertsten Geburtstag von Lorenzo Milani wurde der "Brief" in der deutschen Übersetzung von Alexander Langer  neuveröffentlicht. Die Buchvorstellung findet in Zusammenarbeit mit der Langer Stiftung innerhalb der Veranstaltungen in Vorbereitung für die PEA Konferenz (siehe unten) statt. Mittwoch 30. August 2023, 19:30 Uhr, LiteraturCLUB - Ost West in Meran/o.

enlightenedPrima edizione della conferenza internazionale PEA (Pedagogy, Ecology and the Arts, www.peaconference.org) a Meran-o all'Accademia di studi italo tedeschi e al centro per la cultura, in collaborazione con Euphur - Piattaforma Euregionale per i diritti umani. Sono aperte le iscrizioni per interessati e interessate, insegnanti, educatori, educatrici e scuole. Venerdì e sabato 8 e 9 settembre 2023 , Meran/o. Per informazioni: info@peaconference.org. 

Segnalazioni
Nuova edizione de “Il piano Langer” (ed. People) a cura di Giuseppe Civati con prefazione di Valentino Liberto. Quando Pippo Civati m’ha chiesto di curare la prefazione all’edizione riveduta e ampliata de Il Piano Langer, mi sono domandato come, in poche pagine, potessi riuscire a riversare tutta la gratitudine che provo per Alexander Langer - i cui testi da almeno quindici anni orientano la mia visione del mondo - e a trasmettere alcuni elementi chiave del suo pensiero a chi vi si avvicina per la prima volta. Ancora una volta la risposta è nell’immagine del ponte da costruire o consolidare, che in assoluto descrive meglio le mille strade intraprese dall’impegno politico di Langer e le tiene insieme in un unico cammino. Un impegno faticoso, che a volte fallisce: in piccolo lo vediamo ancora nel nostro Sudtirolo diviso, in grande nei muri della “Fortezza Europa”. Ma non solo. “Dalla tua introduzione si coglie come i ‘ponti’ per Langer erano anche ponti tra i ‘temi’ che spesso la politica tiene divisi. Come quei medici specialistici e per niente olistici che ti negano la vera cura” mi ha scritto da Pisa l’amico Miro. Spero questo libro possa invece continuare a costruire, nel suo piccolo, nuovi ponti, legami, futuri possibili. Tra chi ancora non si parla, non si conosce, non ha camminato insieme. (Valentino Liberto)

take_care_1_.jpg (257 KB)
pro dialog